Ti trovi in: Tematiche

Albo Online

Comunicazioni/ Iniziative di Formazione ed Aggiornamento

Progetto:La costruzione di percorsi formativi individualizzati per l’innalzamento del livello di competenze di apprendimento e di cittadinanza in allievi del primo e secondo ciclo di istruzione”

~~Maurizio Trani

Progetto: “La costruzione di percorsi formativi individualizzati per l’innalzamento del livello di competenze di apprendimento e di cittadinanza in allievi del primo e secondo ciclo di istruzione”

Il progetto attraverso lo svolgimento di un corso di formazione mira a sostenere i docenti nella costituzione di una comunità di pratiche fondata sulla condivisione esplicita di riferimenti teorici e pratici utili a progettare e attuare  percorsi formativi comuni, finalizzati all’innalzamento del livello di competenza, come richiesto nei documenti Comunitari in materia di istruzione e formazione.

Il percorso formativo proposto persegue i seguenti obiettivi:

• attivare procedure e strategie di intervento in situazioni formative di diverso tipologia e problematicità, allo scopo di innalzare i livelli di competenza degli studenti, in prospettiva trasversale e longitudinale;

• raccogliere dati significativi attraverso l’uso di strumenti costruiti appositamente o scelti tra quelli disponibili in letteratura;

• attivare procedure di verifica dei percorsi didattici con funzione diagnostica, formativa e sommativa;

• promuovere l'apprendimento cooperativo e di atteggiamenti pro-sociali come mediatori dell'apprendimento disciplinare e socio-affettivo;

• implementare la padronanza dei fattori psico-emotivi coinvolti nel processo di apprendimento e nella partecipazione alla vita della comunità scolastica;

• monitorare percorsi sperimentali implementati nella propria realtà scolastica, tenendo conto anche degli esiti delle rilevazioni nazionali;

• individuare procedure e strategie mirate al recupero delle abilità/conoscenze/competenze per le quali gli studenti non abbiano ancora raggiunto i livelli di padronanza previsti.

Il percorso formativo ha carattere teorico-pratico e segue una prospettiva scientifica integrata e multimetodologica. Si svolge secondo una modalità didattica che alterna momenti di lezione frontale e fasi di laboratorio, nel corso delle quali sono applicate le metodologie attive (brainstorming, studi di caso, simulazioni, discussioni in piccolo e grande gruppo). Questa articolazione sarà seguita in tutte le sessioni di formazione. Ai docenti è richiesta la disponibilità ad applicare nelle loro classi quanto esperito in sede formativa.

Il carattere teorico-pratico e la modalità partecipativa del percorso formativo prevedono e richiedono la presenza contemporanea in aula di due formatori, che gestiranno anche i contatti a distanza per assicurare la continuità formativa per la durata dell’intero percorso. I formatori che condurranno le attività sono: Savina Cellamare, Stefano Zucca.

Destinatari sono i Docenti di scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado.

Il corso ha una durata complessiva di 20 ore, suddivise in 5 moduli formativi di 4 ore ciascuno, con orario 15.00-19.00 e si terrà nel periodo fine gennaio , febbraio e marzo

 

I incontro- I repertori di competenze

II incontro - Qualità dell’istruzione e progettazione

III incontro - Contesto e ambienti di apprendimento

IV incontro - Fattori psicoemotivi e apprendimento

V incontro - La trasversalità delle competenze

Alle ore di formazione in presenza si aggiungono le modalità e il tempo di lavoro a distanza come indicato nel programma. Le date degli incontri saranno definite in accordo tra la scuola e i formatori dopo l’approvazione del progetto. Le sessioni di formazione avranno cadenza quindicinale.